Monocultivar

Un olio Monocultivar è un olio prodotto con olive di un’unica varietà (cultivar).

 

È quindi più pregiato o meno pregiato di un blend?

Dipende dalla varietà di olive.

 

In Italia ne esistono circa 400 diverse varietà, iscritte ufficialmente nello Schedario Oleicolo Italiano. Ogni varietà ha caratteristiche peculiari, sia per quanto riguarda la pianta che per quanto riguarda il frutto. Ecco quindi che gli oli prodotti da varietà diverse hanno caratteristiche diverse, sia dal punto di vista chimico che da quello organolettico: alcuni sono ricchi in polifenoli e hanno profumi e sapori intensi, altri sono leggeri e delicati.

 

Un olio Monocultivar è di solito un olio dalla forte personalità, molto tipico, caratterizzante il territorio in cui è prodotto.

 

Nel caso della Monocultivar taggiasca, condizioni geografiche e il microclima particolarmente mite delle zone di coltivazione garantiscono la produzione di un’oliva di formidabile qualità, per cui l’olio extravergine “Monocultivar”, 100% da olive Taggiasche, è uno dei più pregiati.



Condividi
 
Scopri tutta la gamma di prodotti