Acidità

L'acidità rappresenta un indicatore fondamentale della qualità delle olive.

L’acidità è dovuta alla degradazione della struttura cellulare del frutto. Più alto è il suo valore, più scadente è la qualità dell’olio.

Per ottenere un olio con bassi valori di acidità è indispensabile che le olive siano sane, che vengano raccolte al giusto grado di maturazione, che vengano stoccate nel miglior modo e per il minor tempo possibile prima di essere lavorate in frantoio affinché sia salvaguardata l’integrità cellulare del frutto.

 

L’acidità non è riscontrabile nel sapore dell’olio extravergine d’oliva, è definibile solo mediante analisi chimiche di laboratorio.

 

Non deve essere confusa con il leggero pizzicore che è invece indice di bassa acidità e recente spremitura delle olive.



Condividi
 
Scopri tutta la gamma di prodotti